All the way home, un libro su Bruce Springsteen e l’Italia

Spread the love

Mentre il Wrecking Ball World Tour si prepara a infiammare gli stadi di tutto il mondo, le librerie accolgono con gioia l’ultimo libro su Bruce Springsteen, uno studio approfondito del legame che il rocker ha con il nostro Paese, un testo che i fans del musicista del New Jersey apprezzeranno e ameranno fin dalla prima pagina. Il volume, All the way home, è pubblicato dalla casa editrice Luglio Editore e scritto dal giornalista e studioso Daniele Benvenuti che, animato da una grande passione, ha raccolto in un volume tutti i quaranta concerti tenuti da Bruce in Italia, dal 21 giugno 1985 ad oggi.

Scalette, cronache, curiosità e valanghe di immagini inedite: tutto il materiale raccolto nel volume è dedicato ai fans più sfegatati e a tutti coloro che non si intendono di musica ma che intenzionati a scoprire il mondo del rock scoprendo il cammino del grande Springsteen, su e giù dal palcoscenico. Oltre alla musica, il giornalista dedica ampio spazio a tutte quelle realtà organizzative che dedicano spazio e voce al cantante nel nostro Paese: dai fan club alle mailing list, dai tributi agli eventi-incontro.

Ecco una parte della presentazione ufficiale del volume:

[…] Prefazioni illustri e analisi socio-antropologiche di stampo accademico, studi ‘di settore’ con il supporto di quotati professionisti (la voce, il cantato, tecnica e stile alla chitarra e all’armonica, atleticità e teatralità, psicologia e visione politica), Bruce visto ‘dal palco’ (i pochissimi connazionali che hanno materialmente diviso il microfono ‘on stage’ con lui) ma osservato anche ‘di fronte al palco’ (i segreti degli organizzatori ma anche un’analisi degli appassionati, delle loro manie e persino del recente fenomeno ‘pit’). Per la prima volta, oltre alla vastissima bibliografia italiana commentata, è stato realizzato anche un approfondito censimento di tutti i fan club, le fanzine e le mailing list (cartacee e on line), gli eventi, i tributi e gli spettacoli a tema. Ma, soprattutto, delle centinaia di artisti italiani legati più o meno esplicitamente alla musica e alla poetica di Springsteen. Perché, mai come in questo caso, è vero che… ‘tutte le strade portano a casa’!

Il volume è venduto on line e nelle librerie al prezzo di 25 euro e al suo interno, oltre agli studi compiuti dal giornalista, ogni lettore potrà ammirare immagini e fotografie inedite in bianco e nero e colori per 270 pagine di storia musicale.

Lascia un commento