Natale 2011: Il più grande fiore del mondo, favola di José Saramago

di isayblog4 Commenta

Per tutti i bambini che amano sognare e leggere fiabe d’autore, esce per la casa editrice Feltrinelli una favola dedicata a tutti i bambini dai 4 anni in su, una storia capace di emozionarli e farli sognare. Esce dalla penna di José Saramago il libro Il più grande fiore del mondo, una storia di sogni, parole e illustrazioni.

Il più grande fiore del mondo racconta le vicende di un bambino di campagna appassionato alla natura e sensibile alla vita degli organismi viventi che un giorno, trovando un fiore a terra, inizierà a curarlo con passione e tanto amore fino a quando quel fiore strappato e appassito diventerà il più grande e bello del mondo. La fiaba è perfetta per tutti i bambini, maschietti o femminucce, che adorano ascoltare favole incredibili e magiche.

Il libro è in tutte le librerie d’Italia ed è anche venduto on line al prezzo di 15 euro. Piacerà ai piccoli di casa? Per scoprirlo, Feltrinelli ha messo a disposizione un’anteprima PDF da visualizzare sul proprio pc nella quale vengono offerte a tutti i lettori le illustrazioni e le prime righe della fiaba. Inoltre, per chi lo desiderasse, lo stesso volume è reso disponibile anche nella versione digitale, pratica e veloce da scaricare sul sito web. Per ordinare la versione cartacea, scaricare quella digitale o visualizzare l’anteprima cliccate qui.

Leggete qui la sinossi ufficiale del libro:

È la storia di un ragazzino che vive in campagna e ama fare lunghe passeggiate. Un giorno trova un fiore buttato via, quasi appassito, e decide di prendersene cura finché, all’improvviso, dopo molte fatiche e premure, la piantina torna a fiorire. A quel punto il bambino si addormenta sotto la pianta. Dopo una lunga e disperata ricerca, i genitori lo ritrovano adagiato in terra accanto al fiore che, nel frattempo, si è trasformato nel più grande del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>