Lo Hobbit: in costruzione il parco tematico?

di Giada Aramu Commenta

 Ha fatto comparsa on line poche ore fa una news che potrebbe fare la felicità di tutti gli amanti de Lo Hobbit, famoso romanzo di John Ronald Reuel Tolkien da cui è da poco stato tratto l’omonimo film di successo, uscito lo scorso 13 dicembre. La notizia dell’apertura di un parco tematico, comparsa anche sull’Huffington Post (vedete lo screenshot in apertura al nostro articolo), ha catturato l’attenzione di moltissimi lettori e anche noi, alla ricerca di scoop e appassionati di letteratura, non potevamo non informarci a riguardo!

Il rumor ha visto tra i protagonisti la Universal Pictures che, secondo qualche giornalista ben informato e un paio di addetti ai lavori un po’ troppo chiaccheroni, sarebbe già alla ricerca del luogo migliore per realizzare tutti gli elementi della Terra di Mezzo, il luogo di fantasia che ospita le avventure dei protagonisti della saga.

L’idea, per ora solo un gossip ma destinato a diventare forse realtà, prenderebbe spunto dal parco realizzato per il maghetto nato dalla penna di J.K. Rowling, un progetto che farebbe felici moltissimi lettori. Nel caso in cui il parco prendesse vita è certo che le idee per la sua realizzazione non mancherebbero affatto: pensiamo, ad esempio, alle mappe realizzate da Tolkien durante la stesura dei romanzi Lo Hobbit, Il Signore degli Anelli, Il Silmarillion e Racconti Incompiuti e a tutte le descrizioni offerte dallo scrittore, una miriade di dettagli che prenderebbero vita in un parco tematico in cui gli ospiti potrebbero camminare, scattare foto e divertirsi in compagnia di Ent, troll e orchi.

E allora, che aspetto avrebbe la Terra di Mezzo? Vi sarebbero le catene montuose di Pinnath Gelin, Emyn Muil e Halifrien, i fiumi Sirion e Anduin, confini naturali che dividono le terre in cui prendono vita le avventure di umani, goblin e hobbit pronti a farvi loro prigionieri. La Terra della forza, dell’orgoglio e del sangue… Allora, state già sognando ad occhi aperti?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>