Libri per ragazzi: una pagina facebook con recensioni e novità

di Giulia De Filippo Commenta

Librisulibri, il blog letterario in cui trovare news, recensioni e interviste a scrittori e amanti della lettura, ha deciso di dedicare una pagina facebook ai testi per bambini e ragazzi: Librisulibri per Ragazzi. Già all’interno del blog era possibile essere aggiornati sulle novità grazie alla sezione “libri per ragazzi”, ma adesso sarà più facile coinvolgere tutti quei genitori che hanno il compito di consigliare letture adeguate ai propri figli.

Come è possibile leggere nel post di presentazione, “Librisulibri per Ragazzi cercherà di essere una piccola guida utile ai più grandi nella scelta di titoli adatti ai più piccoli”. Su facebook verranno segnalate le anticipazioni, le recensioni, gli eventi e le notizie riguardanti la letteratura per ragazzi.

Si parte con il vincitore del premio letterario del Battello a vapore 2010, Daniela Palumbo, che con il suo Le valigie di Auschwitz, ha raccontato le storie di quattro ragazzini negli anni in cui furono emanate le leggi razziali contro gli ebrei. Un libro per non dimenticare l’orrore delle deportazioni, ma soprattutto per spiegare ai più piccoli il significato di Olocausto.

Poi potrete trovare il link al manuale di scrittura creativa per autori non affetti da adultità, Scrivere libri per ragazzi (in libreria da marzo, al prezzo di 15 euro). Come si fa a scrivere un “Harry Potter” o un “Twilight”? Quali sono gli ingredienti per affascinare il pubblico di giovane età? Con questo manuale, edito da Audino, Manuela Salvi ci svelerà i segreti di questo mestiere che si nutre di talento, abilità tecniche e di una visione della vita dinamica. Attraverso aneddoti ed esempi pratici, analizzerà una realtà editoriale ancora poco conosciuta.

Infine, il consiglio circa un libro su un argomento spinoso al quale tutti i genitori prima o poi si ritrovano ad affrontare: La nostra prima volta di Sabrina Rondelli. Una storia d’amore per raccontare il sesso ai giovanissimi inesperti. In modo delicato, sensibile e leggero, l’autrice ha tentato di spiegare – attraverso i protagonisti del romanzo – come addentrarsi nei meandri dell’amore con tutte le precauzioni più adatte a evitare conseguenze difficili da gestire.

Ma lo spazio su facebook non sarà solo dedicato alle recensioni: tutte le librerie, le case editrici, gli scrittori, i blog e siti letterari sono invitati a segnalare novità, eventi e libri per ragazzi.

I più sinceri complimenti alla redazione di Librisulibri per questa splendida iniziativa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>