Libri da regalare a San Valentino: i consigli di Garzanti

di Giada Aramu Commenta

Quali libri regalare a San Valentino? Quali pagine, ricche di amore e passione, potranno interpretare al meglio i sentimenti di un lettore e amante appassionato? La casa editrice Garzanti ci viene in aiuto selezionando i migliori libri d’amore, storie perfette, di recente o vecchia pubblicazione, che tutte le coppie dovrebbero leggere e gustare almeno una volta nella vita.

Prendete carta e penna e correte nella libreria più vicina a voi per scegliere il libro perfetto per San Valentino?

– Il linguaggio segreto dei fiori, di Vanessa Diffenbaugh: “La forza immensa dell’amore più vero raccontata attraverso la voce dei fiori”

– Finché le stelle saranno in cielo, di Kristin Harmel: “Una potente storia d’amore che attraversa i secoli e la guerra”

– La luce sugli oceani, di M.L. Stedman: “Una storia in cui amore e colpa si incontrano e non vi lasceranno più”

– Dammi mille baci e ancora cento, gbook: “Le più belle citazioni sull’amore dai classici della letturatura”

– Il gusto proibito dello zenzero, di Jamie Ford: “Una storia di speranza e determinazione che esplora la forza eterna e immutabile dell’amore”

– Ogni istante di me e di te, di Alex Capus: “Racconta la storia di un destino straordinario, dimostrando la forza eterna che solo una passione grande e impossibile può custodire”

– L’isola dell’amore proibito, di Tracey Garvis Graves: “Un amore unico, intriso di travolgente romanticismo sullo sfondo del mare incontaminato dell’oceano Indiano”

– La lista dei desideri dimenticati, di Robin Gold: “L’amore può guarire ogni ferita. Basta crederci”

– Piccoli passi di felicità, di Lucy Dillon: “Un romanzo commovente e memorabile sull’amicizia e l’amore davvero incondizionato che solo gli animali sono capaci di regalarci”

– Anna Karenina, di Lev Nikolaevic Tolstoj: “L’intensa e indimenticabile protagonista di uno dei classici più romantici e tragici di sempre”

– Madame Bovary, di Gustave Flaubert: “La tormentata ricerca del grande amore in una delle opere classiche più lette”

– Romeo e Giulietta, di William Shakespeare: “La storia d’amore più romantica e passionale di tutta la letteratura mondiale”

Il nostro consiglio? Sì a Romeo e Giulietta (classico, ma sempre d’effetto) per gli innamorati più passionali, no a Madame Bovary, lo struggimento della protagonista potrebbe infastidire più che ispirare, e far sospirare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>