Ebook Lab Italia apre ufficialmente i battenti

di Valentina Cervelli Commenta

E’ partito oggi a Rimini, Ebook Lab Italia, il primo workshop dedicato al libro elettronico, all’editoria ed al loro utilizzo nei vari campi della quotidianità. Si tratta, come già anticipato, di una manifestazione unica nel suo genere dove media, intellighenzia e semplici appassionati si interrogheranno sugli ebook, tutti gli strumenti elettronici ad essi collegati, ed all’utilizzo che si può fare negli stessi a seconda del settore e della preparazione.

A riprova della voglia di interattività e del desiderio di mettere la tecnologia al servizio dell’utente, la manifestazione potrà essere eseguita anche in streaming attraverso il sito ufficiale dell’evento.

Un punto d’incontro importante, caratterizzato da incontri di diversa tipologia e dalla possibilità, per ogni partecipante, di confrontarsi con le diverse voci che compongono il mondo dell’editoria, in particolare di quella elettronica.

Sebbene il libro cartaceo mantenga il suo valore e la sua attrattiva, l’ebook è candidato a rappresentare lo strumento essenziale per una maggiore diffusione del sapere, ed il mezzo più adeguato per la maggior parte dei fruitori finali  di sfruttare al massimo ciò che un libro può offrire.

I maggiori esperti del settore si incontrano proprio qui per fare il punto della situazione: non solo a livello accademico, affrontando la possibilità di inserire gli ebook come strumento primario di insegnamento nei confronti di alunni ed universitari, ma soprattutto a livello tecnologico tentando di esplorare le reali possibilità che questo supporto potrebbe avere in futuro.

Tra le presenze diffuse quindi, passeggiando per la fiera di Rimini e fermandosi alle varie tavole rotonde sarà davvero facile imbattersi nella maggior parte dei Ceo relativi alle maggiori realtà elettroniche del momento: coloro che dell’e-reader hanno fatto il loro punto primario di guadagno ma che al contempo sono stati in grado di aprire nuove frontiere alla conoscenza globale. Sarà possibile venire a contatto con le nuove realtà del settore e conoscere in anteprima dove tutto ciò sta portando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>