Don Gallo e Loris Mazzetti, Sono venuto per servire

di Barbara Commenta

 Loris Mazzetti, autore dell’intervista raccolta in Sono venuto per servire, è regista e giornalista e ha firmato, per citarne alcuni, i programmi Che tempo che fa e Vieni via con me. Don Andrea Gallo è un sacerdote famoso per alcuni, famigerato per altri. Di certo la gente lo ama tanto quanto le istituzioni ecclesiastiche lo temono o mal sopportano.

In questa intervista, il lettore ha modo di capire come mai Don Andrea Gallo sia tanto temuto. Don Gallo da sempre serve il prossimo, quello che fa meno tendenza: drogati, prostitute, barboni, carcerati. Tutti trovano in lui non solo una persona pronta ad ascoltare e accogliere senza giudicare, ma anche un uomo propositivo, che guarda al futuro e offre a tutti la possibilità di dare un senso nuovo alla propria esistenza, un lavoro, un’occasione.

Don Gallo però non è solo una persona dotata d’amore e di senso pratico. I suoi commenti sul vangelo e sul modo in cui questo viene vissuto, propagandato e usato dalla chiesa istituzionale sono duri, chiari, anche molto ben motivati. E ovviamente anche pieni d’amore per la chiesa stessa, per quello che dovrebbe essere.

Questo libro/intervista ci offre la possibilità non solo di conoscere don Gallo e il suo operato, ma anche di riflettere sulla nostra eventuale condizione di credenti o non credenti e infine di conoscere un pochino anche l’intervistatore, Loris Mazzetti. Attraverso l’introduzione, infatti, e le domande che pone a Don Gallo ne avremo un ritratto involontario e interessante.

Io non son portato all’illuminazione o altro. L’incontro è come uno scambio di biglietti da visita. Gesù mi ha dato il suo biglietto: “Son venuto per servire e non per essere servito”. Seguendo l’esempio di Gesù, tutte le volte che c’è da servire io ci sono. La chiesa nella polis, nella città, dovrebbe essere al servizio ma, attento, al servizio degli altri, standone al di sotto, accogliendo con gioia il confronto e aprendo le braccia a tutti. Dovrebbe essere un presidio di autentico umanesimo, dialogo costante, luogo di confronto tra socialtà diverse.
[…] Invece la Chiesa continua a guardare a sé, per sé e con sé, confondendo fede e politica […] la religione come strumento per tenere il popolo sottomesso, come nei secoli passati.

Don Andrea Gallo
Loris Mazzetti
Sono venuto per servire
Aliberti editore
Pagine: 176
€ 17,00
ISBN: 9788874246144

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>