Concorso letterario In Primis 2012

di Giada Aramu Commenta

 Gli esordienti e aspiranti scrittori potranno partecipare a un concorso dedicato a tutti coloro che sognano di pubblicare il romanzo che da tempo custodiscono nel cassetto. Il concorso si chiama In Primis ed è giunto alla sua seconda edizione, una nuova opportunità offerta a tutti gli esordienti desiderosi di iniziare una carriera letteraria e alle case editrici italiane che, grazie a questa grande vetrina, potranno scoprire i talenti letterari di domani.

Il concorso è aperto a tutti gli scrittori italiani e stranieri residenti in Italia con un’età compresa tra i 18 e i 45 anni che non abbiano nel proprio curriculum precedenti pubblicazioni cartacee e che vogliano proporre la propria opera a un concorso gratuito e affidabile.

Ogni scrittore potrà proporre un’opera a tema libero scritta in lingua italiana purché non premiata o segnalata in altri concorsi. L’opera dovrà essere inviata in formato cartaceo e in un unico esemplare che dovrà essere inserito in una busta chiusa. Nella stessa busta dovrà inoltre essere fornita la domanda di partecipazione, un’autocertificazione che attesti paternità dell’opera e che ne garantisca il carattere inedito insieme all’autorizzazione al trattamento dei dati personali. Ogni opera dovrà essere inviata tramite una raccomandata A/R spedita entro e non oltre il 31 Maggio 2012.

La giuria del concorso valuterà solo le prime duecento opere in ordine di arrivo, tra queste verranno selezionate quattro opere che, a loro volta, saranno sottoposte all’attenzione di due giurie: una tecnica, composta da tre giurati e una giuria popolare. Tra le opere finaliste, solo una sarà pubblicata da Sei Editrice che inserirà l’opera all’interno della collana “Sei Frontiere, Collana Sestante” e che permetterà all’autore di poter ottenere una percentuale sulle vendite del libro.

Ogni autore che intende partecipare al concorso potrà leggere il bando completo on line e contattare direttamente gli organizzatori del premio, in caso di dubbio o incertezze. Trovate qui la pagina ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>