Premio Nazionale di Arti Letterarie, il concorso

di Giada Aramu Commenta

E’ aperto la nuova edizione del concorso letterario Premio Nazionale di Arti letterarie che si aprirà nella città di Torino con l’ottava edizione, quella del 2011. Il concorso è aperto a tutti gli scrittori italiani e stranieri che potranno partecipare al concorso con elaborati in lingua italiana a tema libero.


Il concorso si articola in quattro sezioni:
– Poesia singola inedita
– Poesia silloge edita (volume di poesia)
– Prosa edita (romanzo, racconto, saggio )
– Prosa inedita (racconto)
– Sezione speciale saggio inedito

Per ogni sezione è prevista la scelta di un vincitore ma tutti i partecipanti potranno inviare le proprie opere alla segreteria del premio presso il Centro Culturale Arte Città Amica (Via Rubiana, 15 – Torino). Tutte le opere potranno essere inviate entro e non oltre il 15 giugno 2011 dietro il pagamento della quota di partecipazione che ammonta a € 20 per una sezione mentre, se si è intenzionati a partecipare a più sezioni, sarà necessarie pagare € 5 in più per ogni sezione.

La premiazione dei vincitori di ogni sezione avverrà il 29 ottobre presso la GAM di Torino, uno scenario suggestivo per l’importanza artistica e culturale che sicuramente piacerà a tutti gli scrittori appassionati d’arte.

Ecco i premi per ogni vincitore:
1° classificato: trofeo, diploma d’onore e assegno di € 500
2° classificato: targa d’argento, diploma d’onore e opera d’arte
3° classificato: targa d’argento, diploma d’onore e opera d’arte
4° classificato: medaglia d’argento, diploma d’onore.
5° classificato: medaglia d’argento diploma d’onore.

Sul sito web dell’iniziativa letteraria potrete leggere le informazioni utili per inviare il proprio racconto secondo le indicazioni dell’associazione che prevede l’accettazione di opere inedite o pubblicate entro cinque anni, una possibilità data agli scrittori emergenti ma non solo: la scelta di includere nel concorso gli scrittori che hanno già guadagnato una pubblicazione li accetta anche per la sezione dei racconti inediti dando loro la possibilità di gareggiare, a pari merito, con altri scrittori esordienti che vogliano sottoporre all’attenzione della giuria un nuovo lavoro.  

[Photo Credits thecreativepenn]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>