Concorso letterario “Il racconto nel Cassetto”

di Giada Aramu Commenta

L’Associazione Libera Italiana Onlus (ALI) indice la decima edizione del Concorso Letterario Nazionale per Scrittori Emergenti “Il Racconto nel Cassetto – Premio Città di Villaricca”, un’occasione per tutti coloro che vogliono mettersi alla prova e farsi conoscere presentando le proprie opere a una giuria di esperti.

Il concorso è a tema libero e si articola in due sezioni:
– Prima sezione: Racconti
– Seconda sezione: Fiabe e storie per bambini
Per entrambe le sezioni, tutti i partecipanti dovranno presentare opere che non superino la lunghezza massima di venti cartelle (trenta righe per sessanta battute, pari a circa 1800 caratteri, spazi inclusi, per pagina). L’opera dovrà essere stampata su un solo lato.

Tutte le opere presentate al concorso dovranno pervenire entro e non oltre le ore 24 del 31 gennaio 2013 e ogni partecipante dovrà inserire nel plico i seguenti documenti:
– due copie dell’opera in formato cartaceo che dovranno riportare il titolo e la sezione a cui si vuole partecipare. Su una copia l’autore dovrà inserire i dati anagrafici, i recapiti domiciliari e telefonici dell’autore, oltre all’indirizzo e-mail
– un breve curriculum dell’autore, con indicazione della fonte da cui si è appresa la notizia del concorso. Nel caso in cui un’altra opera dello stesso autore fosse stata già sottoposta al concorso in passato dovrà essere indicato l’anno di partecipazione e il titolo
– ricevuta del pagamento di 20 euro per diritti di segreteria

Il montepremi del concorso è di diecimila euro che saranno così distribuiti:
– Sezione racconti: Primo classificato 3.000 euro, Secondo classificato, 2.000 euro, terzo classificato 1.000 euro
– Sezione Fiabe e storie per bambini: Primo classificato 2.000 euro, Secondo classificato 1.200 euro e Terzo classificato 800 euro

E’ possibile partecipare anche con più opere, purché inviate in plichi diversi e sempre dietro il versamento di 20 euro per ogni opera inviata. Il concorso è aperto anche ai non residenti in Italia, purché le opere siano scritte in lingua italiana, pena l’esclusione.

Per ulteriori informazioni cliccate sul link.

Photo Credits | mylot.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>