Concorso letterario Ettore Ottaviano

di Giada Aramu Commenta

Il Comune di Rocca d’Arazzo e l’Associazione Turistica Pro Loco di S. Caterina Rocca d’Arazzo indicono la 12ª edizione del Premio Letterario “Ettore Ottaviano”, un concorso letterario che si apre nell’anno del 150° anniversario d’Italia e che, per l’occasione, richiede la scrittura di un testo legato alla storia del nostro Paese che contenga i fatti, le persone e i sogni cheraccontano l’Italia e gli italiani.


Vi citiamo qui un brano significativo di Bruno Bianco offerto dagli organizzatori che sicuramente vi potranno ispirare durante la stesura del vostro testo:

E’ un paese strano, l’Italia. Siamo un popolo che sembra aver smarrito la propria memoria; abbiamo esaurito il desiderio di libertà perché abbiamo dimenticato la dittatura, abbiamo smesso di dare valore alla terra perché non sappiamo più cos’è la fame e vogliamo vivere connessi dalla tecnologia, perché non ci ricordiamo più come eravamo affiatati quando stavamo nelle piazze assolate dell’estate a guardare esibirsi i giocatori della pallapugno o del tamburello. Però non abbiamo mai perso né la spontaneità di raccontare i fatti nostri né la curiosità di ascoltare quelli altrui, come se ci trovassimo sempre sulla piazza di un mercato, al tavolino di un bar, sul sagrato di una chiesa o in una qualunque bottega di paese. Centocinquant’ anni dopo un parto lungo e travagliato, ci è venuta ancora la voglia di ascoltare il racconto dei fatti vostri, di quelli altrui o se preferite di quelli inventati che mai nessuno ha avuto l’ intuizione di raccontare. Perché tra altri centocinquant’anni si possa ancora dire con serenità: “E’ un paese strano, l’Italia.

Ogni scrittore potrà partecipare al concorso con un solo racconto di massimo 9.000 caratteri dattiloscritti entro il 31 maggio e la partecipazione è aperta anche agli studenti delle scuole secondaria di I e II grado.Una volta che sarà sceaduto il termine ultimo per la cosnegna dei brani, la giuria sceglierà i dieci brani migliori  premiando i tre finalisti che verranno proclamati durante la giornata di domenica 17 luglio prossimo. Oltre ai tre finalisti la giuria sceglierà il vincitore del “Premio Lorenzo Sacchero” premiando il racconto che avrà meglio interpretato il personaggio omonimo del nome del concorso.

I vincitori riceveranno i seguenti premi:

  • Premio E.Ottaviano assegnato dalla Giuria di Esperti: € 300
  • Premio “Lorenzo Sacchero” assegnato dalla Giuria del Premio Letterario: € 200
  • Premio del pubblico assegnato dal pubblico: € 200

Il bando è consultabile all’indirizzo internet www.premioottaviano.it

[Photo Credits anticorpi]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>