Chiara Gamberale, i libri migliori

Vediamo insieme quelli che possono essere considerati i libri migliori di Chiara Gamberale: un’autrice che con gli anni ha conquistato migliaia di lettori. Ed è proprio tramite le loro opinioni in rete che possiamo consigliarvi i romanzi che sono stati apprezzati di più.

chiara gamberale

La Banda Sacco di Andrea Camilleri scala la classifica

banda sacco andrea camilleri

Dobbiamo ancora leggerlo e presto ve ne faremo la recensione, ma non  ci stupisce che “La banda Sacco” di Andrea Camilleri stia scalando in modo sempre più netto la classifica dei libri più venduti. Il maestro ha ancora una volta azzeccato in pieno tema e modo narrativo. Basta poco per rendersi conto di come ancora una volta abbia conquistato il cuore dei suoi lettori con una storia di quelle che lasciano il segno.

Bridget Jones, Helen Fielding torna con “Un amore di ragazzo”

Helen Fielding- Unn amore di ragzzo

Bridget Jones ritorna. Con qualche anno di più, due figli, ed un marito di meno. E si ritrova, alla veneranda età di 51 anni a rimettersi in gioco nuovamente per ricostruirsi una vita e ritrovare, dopo un periodo di lutto di una certa caratura, qualcuno che le faccia battere il cuore nuovamente. E’ questo il fulcro di “Un amore di Ragazzo” di Helen Fielding.

E’ morto Alberto Bevilacqua

morto alberto bevilacqua

Alberto Bevilacqua ci ha lasciato, dopo una lunga e quasi nascosta malattia. Lo scrittore, uno dei più noti ed apprezzati in Italia, si è spento all’età di 78 anni nella clinica di Villa Mafalda, a Roma, ufficialmente a causa di un arresto cardiocircolatorio. Lascia la sua compagna, la scrittrice ed attrice Michela Miti.

Da molti viene ricordato come ottimo regista, con collaborazioni del calibro di Ugo Tognazzi. Ma è la sua carriera di scrittore a polarizzare in pieno quella che è la sua vera arte. Sapevate inoltre che era un fine poeta? A partire dalla prima raccolta di racconti, “La polvere sull’erba” del 1955 e praticamente “benedetta” da Leonardo Sciascia, fino ad arrivare alle opere degli ultimi anni, pubblicate prima dell’aggravarsi della sua malattia lo scorso gennaio.

Ed è proprio il mistero nato attorno a questa ed al ricovero di Alberto Bevilacqua nella clinica romana che sicuramente rimanderà i suoi funerali a data da destinarsi.

Photo Credit | Getty Images

Sophie Kinsella torna con “Fermate gli sposi!”

sophie kinsella fermate gli sposi

Sophie Kinsella è una certezza. E non lo pensiamo solo noi, ma in generale tutti gli italiani appassionati di chick lit visto che l’autrice inglese è entrata direttamente al terzo posto dei libri più venduti dopo nemmeno una settimana dall’uscita di “Fermate gli sposi!”. Un ritorno alquanto gradito, che ne dite?

Susanna Tamaro, i suoi libri migliori

susanna tamaro libri migliori

E’ una scrittrice di talento e molto particolare Susanna Tamaro. E sicuramente uno dei nomi più eclettici che abbiamo qui in Italia a livello culturale e letterario. E’ probabilmente conosciuta da tutti per “Va dove ti porta il cuore“, suo più grande successo. Ma non lasciamoci abbagliare da ciò che guardiamo insieme quali sono i suoi libri migliori dai quali partire per conoscerla.

E’ innegabile che il successo più grande di Susanna Tamaro sia anche ascrivibile come uno dei suoi maggiori capolavori. Non stupitevi quindi del fatto che lo troverete nella nostra piccola lista.

1) Va dove ti porta il cuore. Non è piaciuto molto alla critica, ma come sempre questa non è una nota di demerito, visto che ha venduto 15 milioni di copie in tutto il mondo ed è stato inserito ufficialmente tra i libri che hanno fatto la storia d’Italia. E’ la storia di un rapporto speciale tra nonna e nipote, di una famiglia come tante composte da segreti e cose non dette. E questo bisogno della donna anziana di comunicare con la nipote si traduce nella necessità di scriverle. Non è un libro facilissimo, intendiamoci. O meglio l’intreccio è molto intenso. La forma con il quale è stato scritto, diario-epistolare, aiuta però a destreggiarsi bene.

2) Ogni angelo è tremendo. E’ l’ultimo libro di Susanna Tamaro ed in pratica la sua autobiografia. Voi sapevate che è una lontana parente di Italo Svevo? Detto questo, che è una nota di colore in realtà, il libro merita di essere tra i suoi migliori perché così intimo ed importante che non si può prescindere dalla sua lettura e dai sentimenti che esprime. E’ venuto quasi su per caso e si è poi trasformato in una catarsi per l’autrice.

3) Ascolta la mia voce. Non ve lo segnaliamo tanto perchè sequel di “Va dove ti porta il cuore” e best seller internazionale, ma perché sinonimo di alcune prese di posizione delle scrittrice davvero interessanti da leggere.

Masterpiece, il talent show degli scrittori presto su RAI3: cosa ne pensate?

Masterpiece Rai3Si è appena conclusa la prima fase della selezione che sceglierà gli aspiranti scrittori che parteciperanno al talent show Masterpiece, un’idea lanciata da Rai 3 che prenderà il via domenica 10 novembre e che potrebbe presto battere i dati di ascolto di molti altri programmi del palinsesto tv italiano e, perché no, rivoluzionare la cultura televisiva (e non solo) del nostro Paese!

Dacia Maraini, i suoi libri migliori

dacia maraini libri migliori

Dacia Maraini è una delle scrittrici italiane più prolifiche ed apprezzate sia in Italia che all’estero. La sua è una prosa ben scritta, interessante, che tocca il cuore. Le storie che racconta sono spesso particolari e piene di sentimento. Oggi vogliamo suggerirvi quelli che reputiamo i suoi libri migliori.

La lista della sua bibliografia è molto lunga, quindi abbiamo scelto per voi, analogamente a ciò fatto per altri scrittori, quelli che pensiamo siano i titoli che universalmente si adattano ad una conoscenza della scrittrice da parte di chi non ha avuto modo di testarne il talento.

1) La lunga vita di Marianna Ucrìa.  La scelta di questo libro potrà essere scontata perché uno dei suoi più famosi. Ma lasciatevelo dire, è uno dei più interessanti davvero. Questo perché è in grado di far entrare immediatamente il lettore nel mondo che si appresta a raccontare. Parliamo della Sicilia del Settecento e di una famiglia per la quale la cosa più importante è in pratica quella di assicurarsi una discendenza collegata alle più importanti famiglie di Palermo.  Marianna Ucrìa, sordomuta,  viene data in sposa allo zio a soli 13 anni. E la sua storia è un fantastico spaccato dell’Italia meridionale di qualche secolo fa.  E la sua vita… è un continuo ed appassionato insegnamento. E’ un libro che va assolutamente letto.

2) L’amore rubato. Si tratta di una raccolta di racconti dal tema molto forte. Si parla infatti di violenza sulle donne, un tema per il quale la scrittrice si è sempre molto battuta. Sono indescrivibili per quanto belli e sentiti. Questo è un altro volume dal quale non si può prescindere se si vuole leggere Dacia Maraini. Gli aguzzini in questo caso sono parenti, amici, mariti che si comportano in modo duale nei confronti delle loro donne, in pubblico ed in privato.

3) La ragazza di Via Marqueda. Altra serie di racconti. In questo caso il punto interessante consiste nella possibilità di riconoscere nell’io narrante l’autrice stessa e le sue esperienza personali.

Photo Credit | Getty Images

 

 

Gli scrittori più ricchi del mondo del 2013, la classifica di Forbes

E.L. JamesQuali sono gli scrittori più ricchi del 2013? Nonostante l’anno non sia ancora finito, Forbes mette già in moto il registratore di cassa iniziando a contare i ricavi delle penne internazionali più note, voci narranti che abbiamo conosciuto, ritrovato, amato e odiato. Sentimentalismi a parte, chi saranno gli scrittori più ricchi?