Arriva Babylon, prima rivista italiana solo per iPad

Spread the love

Dopo il primo quotidiano online su iPad, The Daily, ecco arrivare sul tablet della Apple la prima rivista culturale italiana, Babylon, City of Dreams. E’ gratuita ed è già possibile scaricarla da AppStore.

Come spiega Max Uggeri, responsabile tecnico della produzione, ”è una rivista che concettualmente nasce insieme all’iPad. L’idea era quella di portare una rivista patinata e cartacea, come in questo momento non ce ne sono, con dei contenuti molto filtrati e selezionati che riguardano lifestyle, arte, architettura e design”.

Ma non solo, perché tratterà anche argomenti di musica, letteratura e cinema, grazie a una redazione composta da professionisti nel campo dell’editoria e della comunicazione digitale.

Avrà cadenza mensile, nonostante gli aggiornamenti intermedi tra una pubblicazione e l’altra, e sarà disponibile in due edizioni, una italiana e una inglese. Inoltre, potrete scaricarla nella versione completa, con tutti i contenuti multimediali, oppure nella versione light, con i video in modalità on demand.

La rivista è stata pensata, implementata e realizzata usando HTML5/CSS3 e ottimizzata per valorizzarne la fruibilità su iPad, pertanto, immagini, video e audio sono tutti in alta definizione. Una vera rivoluzione nel mondo dell’editoria e dell’intrattenimento.

Ogni numero, realizzato in collaborazione con Campari, sarà diretto da un guest editor “rubato” dall’industria culturale per fornire un personale punto di vista sui significati dell’estetica contemporanea. Il primo numero è curato da Stefano Casciani, designer, scrittore e vicedirettore della rivista Domus, ed è incentrato sul tema delle passioni, con i contributi di Adam Lowe, Alessandro Mendini, Piero Bisazza, Paul Smith, David Hockey e Sakaguchi Kyohei, che attraverso contenuti esclusivi e recensioni, renderanno il prodotto editoriale maggiormente innovativo e di qualità.

Tra i magazine esclusivamente per iPad, non bisogna dimenticare, però, che già da diversi mesi è disponibile anche il mensile di informazione e critica cinematografica The Cinema Show, che propone news, interviste, approfondimenti e filmati in anteprima, per essere sempre aggiornati sulle novità del piccolo e del grande schermo.

1 commento su “Arriva Babylon, prima rivista italiana solo per iPad”

  1. Il settore è in fermento, è ricco di ooportunità anche per chi non è un informatico: c’è un nuovo servizio, tutto italiano, per creare riviste multimediali per iPad a partire da un file PDF. Mi permetto di segnalarlo: http://www.pdf2ipad.net

    Rispondi

Lascia un commento