Covo di Diabolik: l’App di Mondadori

di isayblog4 Commenta

Spread the love

Allo scorso Salone Internazionale del Fumetto di Napoli, l’attesissimo Comicon 2011, l’attenzione era tutta diretta alla prima app dedicata a un fumetto che non poteva non vedere come protagonista Diabolik, il ladruncolo di professione che si è visto prigioniero della App sviluppata appositamente per Mondadori da Applix.

La nuova App è dedicata al primo numero del fumetto, un’uscita storica che viene inseguita da molti anni da tutti i collezionisti e che, per questo motivo, è stata scelta come prima applicazione: una novità che farà sicuramente la felicità di tutti i lettori e, forse, dare vita a una nuova forma di collezionismo non più fatto di pagine ingiallite e polvere ma di numerose memorie da impilare ed etichettare! Il Covo di Diabolik è ora disponibile sull’App Store dell’applicazione e conterrà, oltre al fumetto completo, molte sezioni speciali dedicate al personaggio principale e alla storia del suo creatore. L’innovativo formato del fumetto ha richiesto molto lavoro ai creatori che, per rendere il fumetto consultabile in formato elettronico, hanno dovuto ridisegnare le scene e tradurle in visione tridimensionale per renderle visibili in modalità bubble viewer. Questa modalità permette di consultare il covo del protagonista e visitare ogni sezione lanciando un pugnale nella zona desiderata; una volta entrati nelle sezioni si potranno leggere le schede dei personaggi principali tra cui Diabolik, Eva KantGinko, Gustavo e Altea; si potranno ammirare foto e dettagli dell’invidiatissima Jaguar di Diabolik; si potranno poi consultare molte informazioni sugli sceneggiatori e i disegnatori del fumetto; si consulterà la mappa navigabile della città di Clerville; e si potranno ascoltare le interviste ai protagonisti della serie.

L’applicazione ovviamente è solo la prima di una lunghissima serie: sull’ In-App Purchase sarà infatti possibile acquistare tutti i numeri del fumetto man mano che verranno resi disponibili. Ogni numero conterrà scene inedite e contenuti tutti da sfogliare attraverso l’eReader.

[Photo Credits spider-mac]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>