20lin.es e la scrittura collettiva

di Barbara Commenta

20lin.es è un progetto di scrittura collettiva e interattiva, che ha debuttato al Salone del Libro di Torino e che si presenta ora ad un pubblico di potenziali lettori e navigatori con una grafica pulita e istruzioni chiare.

Se vi piace scrivere, potete inserire nel sito un vostro incipit, che sarà attivo per venti giorni o proseguire la storia cominciata da un altro scrittore. Ogni storia è composta da sei sezioni di venti righe ciascuna. Le storie più votate vengono poi trasformate in un eBook.


Mi era già capitato di raccontare esempi di scrittura interattiva, in particolare vi avevo parlato del progetto di Silvia Storelli, legato però alla poesia.

Apparentemente non c’è niente di nuovo. Da sempre gli aspiranti scrittori si passano i testi o vanno a caccia di lettori/critici con cui testare il proprio racconto o romanzo.

In rete hanno trovato spazio diversi progetti di confronto e collaborazione. Si tratta di veri e propri laboratori creativi, che riescono però ad offrire, specialmente se declinati nelle modalità di 20lin.es, anche una certa quota di vero divertimento.

Se vi piace leggere potete votare e curiosare tra letture che vi porteranno via pochi minuti, ma che vi consentono di ottimizzare il poco tempo a disposizione.

Se vi piace scrivere, potete dire la vostra anche se non avete a disposizione molte ore al giorno per esercitarvi. E’ come una sorta di micro allenamento e il bello è che potete farlo anche nella pausa pranzo dell’ufficio. Buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>