Leggete in inglese e avete un eReader? Scaricate eBook gratis da questi siti

di Giada Aramu Commenta

Se i libri sono destinati a vedere i loro sconti ribassati solo al 15%, anche gli eBook non sembrano offrire prezzi migliori ma se conoscete la lingua inglese e volete leggere dei libri senza spendere un euro (o in questo caso, un dollaro o una sterlina) date un’occhiata ai siti web che vi proponiamo perché in questi paradisi editoriali la lettura è sempre gratuita.

Barnes and Noble: Qui l’offerta è davvero ricca. Una volta entrati nel sito vedrete sulla sinistra una tabella e la voce “Free Nook Books”, cliccandoci sopra avrete accesso a tutti gli eBook gratuiti che volete, basterà solo registrarvi al sito e il vostro download potrà avere inizio. Cliccate qui e anche a questo link per aprire il link dell’elenco completo, gli eBook gratis e disponibili sono quasi 100.000.

Many Books: Qui potrete trovare molti eBook gratis (e senza pubblicità) da scaricare sul vostro device. Non è necessario versare alcuna cifra ma basterà solo registrarsi. Il catalogo è in continuo aggiornamento (ad ora sono inclusi più di 29.000 titoli) e ogni testo è recensito da chi l’ha letto prima di voi. Cliccate qui per aprire il catalogo.

Open Library: E’ sicuramente il catalogo di eBook preferito da tutti coloro che amano la letteratura classica. Qui potrete trovare oltre 1.000.000 di titoli alla portata di tutti e scaricabili senza alcun abbonamento. Il catalogo contiene i grandi classici e tutte le opere che ormai contano su diritti d’autore scaduti da anni. Il sogno di chi voleva leggere Piccole Donne dal proprio device è finalmente diventato realtà. Cliccate qui e registratevi nel vostro nuovo luogo della perdizione.

Project Gutenberg: Di grafica più semplice ma non per questo meno interessante degli altri. Il sito web di Project Gutemberg vi fa scaricare ben oltre 36.000 eBooks per il vostro Kindle, iPad, pc p qualsiasi altro strumento elettronico voi possediate. Non è necessario registrarsi né lasciare il proprio indirizzo e-mail ma, se proprio volete ringraziare il servizio che vi viene offerto, il progetto non disdegna qualche piccola donazione. Preparatevi al download e date un’occhiata al link.

[Photo Credits tarotbotanica]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>