Presentazione di 80 ritratti per 10 scrittori, di Tullio Pericoli

di Giada Aramu Commenta

Edito dalla casa editrice Mondadori, 80 ritratti per 10 scrittori è il libro che raccoglie l’anima letteraria di dieci scrittori osservati, e ammirati, dall’occhio attento del pittore Tullio Pericoli, pittore e disegnatore marchigiano. Il libro, a cui è stata dedicata anche una mostra, ha preso forma quest’anno con una edizione che si propone oggi, a un passo dalle vacanze natalizie, come un’ottima idea regalo di Natale perfetta per tutti coloro che amano la letteratura italiana e internazionale e che amano coniugare la passione per la lettura e per l’arte visiva. Il libro, disponibile in versione cartacea ma venduto anche nei negozi virtuali più famosi, è distribuito sul mercato al prezzo di 13 euro. Il volume è disponibile su numerosi siti web ed è acquistabile con uno sconto del 15% e potrà essere ricevuto a casa in pochi giorni (da uno a due giorni lavorativi). Quale amico appassionato di letteratura, o di arte italiana, gradirà questo regalo? Fatecelo sapere e leggete la presentazione del volume, subito dopo il salto!

Ecco la presentazione di 80 scrittori per 10 scrittori, tratta dal sito di Mondadori.it che ha comunicato l’ideazione di un’esposizione artistica a lui dedicata:

80 ritratti per 10 scrittori è il titolo del nuovo libro, edito da Mondadori, che raccoglie questi inediti e che sarà presentato in occasione dell’inaugurazione dell’esposizione. L’evento è legato a una speciale iniziativa dei «Meridiani» che vede coinvolto l’artista marchigiano il quale ha firmato i cofanetti di dieci importanti Meridiani, ognuno dedicato ad uno degli autori ritratti, in libreria dai primi di novembre. Variegata e rappresentativa la scelta: Baudelaire, Buzzati, Calvino, Fitzgerald, Montale, Puskin, Stevenson, Trilussa, Wilde, Woolf, tutti volti che appartengono all’immaginario di moltissimi lettori, illuminati e perfino “scardinati” dal tratto acuto e qualche volta irriverente di Pericoli, capace ogni volta di sorprendere. La carrellata di ritratti è introdotta da una presentazione che illustra, con le parole di Pericoli, il suo peculiare “pensare per immagini”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>