Matthew Fox, In principio era la gioia. Prefazione di Vito Mancuso

di Barbara Commenta

 Matthew Fox è un teologo ed ex frate domenicano. Ex dopo che è stato espulso dall’Ordine, leggo sul sito della Fazi, su indicazione dell’allora cardinale Joseph Ratzinger.

In In principio era la gioia, Fox sostiene che l’attuale sentimento religioso è appesantito dai troppi sensi di colpa, da schemi rigidi che contrappongono l’anima al corpo, Dio all’uomo, la caduta alla redenzione. Credo che fin qui molti cattolici non abbiano difficoltà a riconoscere gli schematismi inutili di una certa fede.

Dopo aver esaminato l’attuale status della spiritualità, Matthew Fox comincia a chiedersi come cambiare allora, come ritrovare il senso religioso originario. Ed è qui, credo, nell’esposizione delle sue tesi che per molti comincino i seri problemi. Cito direttamente dalla presentazione del libro:

È il momento di ricominciare, attraverso un nuovo paradigma: la spiritualità cosmo-centrica. Solo questa ha gli antidoti giusti: ecologia, estetica, armonia fede-scienza, ecumenismo globale, solidarietà, eros, afflato per la giustizia. Fox indica le tappe del viaggio spirituale: attraverso la Via Positiva che ci pone in contatto con la benedizione originaria e l’energia creativa di Dio, senza dimenticare la correlata Via Negativa per la sofferenza che sempre attraversa la natura, sorge il terzo decisivo momento, la Via Creativa, quando il mondo si sperimenta come cosmogenesi e si diviene creatori accanto a Dio grazie alla creatività dell’anima. Infine la Via Trasformativa con il suo afflato di giustizia ci riporta all’inizio, in un progressivo movimento a spirale.

Io non ho ancora letto il libro. Non appena l’avrò fatto e mi sarò confrontata con un esperto in materia, che ho già precettato, vi dirò cosa ne penso. Per il momento, il pubblico d’oltreoceano sembra entusiasta di questo nuovo approccio alla fede. Vedremo cosa ne diranno i lettori italiani.

Matthew Fox
In principio era la gioia
Fazi editore
Pagine: 308
codice isbn: 978-88-6411-247-3
data pubblicazione: 17/02/2011
prezzo in libreria: € 19,50

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>