Arriva Leggo, l’e-reader di Ibs

di Barbara Commenta

 Magari eravate lì a chiedervi se comprare anche voi un Kindle, poi un amico vi ha suggerito l’iPad, infine avete scoperto che l’e-reader della Sony è considerato uno dei migliori sul mercato se non addirittura il migliore.

Poi aprite la home page di Ibs e vi trovate di fronte un banner che vi avvisa che potete già prenotare a 199 euro Leggo Ibs PB603,  il lettore che vanta un’alta qualità di lettura alla luce del sole e zero costi di connessione 3G.

Ora, io, che non sono un tecnico, comincio davvero a confondermi le idee. Temo, anzi, che andrà sempre peggio visto che il mercato si sta riempiendo di altre proposte. Come orientarmi? Come scegliere?

Ho molti amici geek che si stanno lanciando in consigli corredati da spiegazioni tecniche. Io, però, sono attualmente vinta dal terrore di lanciarmi in un acquisto errato. Non ho grandi finanze: che faccio se sbaglio lettore?

Sto seriamente pensando che forse considero il lettore di e-book da un punto di vista sbagliato. Ovvero: sono una lettrice, non un’amante della tecnologia a tutti i costi.

Dunque nella stesura dei pro e nei contro più che valutare le caratteristiche strettamente tecniche dovrei cercare di capire: a cosa mi serve un e-reader? Come penso di usarlo? Dove penso di usarlo? Quali funzioni mi interessano maggiormente?

Naturalmente dopo aver risposto a tutte queste domande dovrò anche tener presente il budget di partenza. Ad ogni modo, per non essere delusa dal mio acquisto, penso che mi atterrò alle mie necessità.

Anche se, temo, proprio per questo verrò irrisa dagli amanti della tecnologia. Mi viene infatti da pensare che un lettore vecchio stampo e un topo di biblioteca si faranno sì illuminare da tutte le nuove proposte digitali, ma alla fine, volenti o nolenti, le loro scelte puzzeranno sempre un po’ di vecchia carta e inchiostro.

Photo Credits | Ceslava.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>