In arrivo Le Garzantine in formato digitale

di Giada Aramu Commenta

Arriveranno presto in versione digitale Le Garzantine, le enciclopedie dedicate allo studio e all’informazione culturale e scolastica pubblicate, fino ad ora, solo in versione cartacea. Le Garzantine, ribattezzate Gbook per l’occorrenza, saranno messe in vendita il prossimo 12 luglio e avranno come tema comune quello dello sport, una scelta che strizza l’occhio ai Giochi Olimpici, presto in arrivo.

Grazie alle enciclopedie in formato elettronico, tutti i lettori potranno consultare due nuovi titoli dedicate alle Olimpiadi: I 100 più grandi campioni e La storia e le medaglie d’oro. Oltre ai due titoli appena citati, tutti i lettori potranno consultare altri volumi (ben quattro) inediti dedicati al nuoto, alla ginnastica, alla scherma e alla storia di questo sport.

Dopo l’emozione olimpica, tutti i lettori digitali potranno approfittare dell’inizio della scuola per leggere Atlante del Novecento, Metrica, retorica e stilistica, Grammatica Italiana e La letteratura italiana dalle origini ad oggi, testo di carattere letterario molto apprezzato da tutti gli studenti delle scuole superiori e delle facoltà universitarie diviso in otto libri digitali che ripercorreranno la storia della nostra opera letteraria attraverso la contestualizzazione storica e le opere principali degli autori italiani.

Tutte le enciclopedie digitali prodotte dalla casa editrice Garzanti ora ribattezzate Gbooks potranno essere acquistate on line sui siti web delle librerie virtuali più famose tra cui Feltrinelli, Amazon, IBS che metteranno in vendita Le Garzantine in formato ePub.

Dalla prima edizione dell’enciclopedia universale, pubblicata nel 1962 per volere di Livio Garzanti, figlio di Aldo Garzanti, Le Garzantine hanno percorso moltissima strada fino a incontrare oggi i gusti e le preferenze degli studenti moderni che potranno leggere e informarsi dal loro tablet ed eBook reader. Grazie ai Gbooks, potranno ora ripassare o colmare le lacune accumulate durante gli anni di studi o informarsi per piacere personale e per arricchire il proprio bagaglio culturale.

Non è ancora noto il prezzo dei Gbooks.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>