Più ebook per i Samsung grazie a Readers Hub 2.0

di Valentina Cervelli Commenta

Sapete come la pensiamo sugli ebook letti dagli smartphone, ma ciò non toglie che si possa apprezzare quando una società come la Samsung prenda a cuore i propri utenti favorendo la lettura di un numero di file sempre maggiori. E’ quello che nel continente europeo si prepara ad accadere con Readers Hub 2.0.

La società orientale ha infatti annunciato di aver ampliato il servizio dedicato ai libri elettronici con questa formula particolare. Chi possiede uno smartphone o un tablet della Samsung potrà avere accesso a tantissimi libri. E non parliamo solamente dei classici che talvolta alcuni retailer ci rendono disponibili anche gratis. Parliamo di best seller provenienti da tutto il mondo e di tutte le lingue. Con una spaziatura interessantissima di genere: si parte dai romanzi per arrivare ai libri di cucina tanto per capirci. Senza contare tutte le novità introdotte con questa versione di Readers Hub.

Si parte con “l’accensione” di questo servizio: l’interfaccia interattiva può essere personalizzata con facilità. Si possono modificare il testo di lettura, il colore e la luminosità dello schermo. Mentre si legge, come accade con alcune tipologia di lettore, si possono evidenziare i passaggi che si trovano interessanti nei libri, memorizzandole in note specifiche da poter poi condividere in maniera agevole nei principali social network. In questo modo viene favorito lo scambio di opinioni con gli amici ed i contatti, in modo tale da rendere agevole anche una sorta di lavoro recensorio in grado di consigliare gli utenti sui libri più adatti alle loro corde.

Readers Hub 2.0, non dimentichiamolo,  supporta diversi formati: ePub, PDF, HTML 5 e ePub 3. Un sito creato appositamente consente anche agli editori non solo di monitorare i propri titoli, ma anche di caricarli e di gestirli in autonomia. I dispositivi interessanti sono il Samsung Galaxy Note II, Galaxy SIII, Galaxy Note 10.1 e Galaxy SIII mini.

Soddisfazione per il servizio è stata espressa dal Ceo della Samsung, fiero di essere stato in grado con i suoi collaboratori di dare ai propri clienti, completo accesso alla letteratura digitale anche in mobilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>