Natale 2012: I libri consigliati da Simonetta Agnello Hornby

di Giada Aramu Commenta

Il Natale si avvicina e abbiamo deciso di regalarvi qualche altro ottimo consiglio di lettura, romanzi che potrete acquistare per i vostri amici e parenti più cari che potrete mettere sotto l’albero di Natale per una notte davvero letteraria! A guidarci nei nostri acquisti natalizi è la scrittrice Simonetta Agnello Hornby, la nostra protagonista del terzo appuntamento dedicato ai libri consigliati dagli scrittori; opere che le grandi penne nazionali e internazionali hanno letto e che ora desiderano condividere con i loro fedeli lettori e con tutti coloro che ne beneficeranno. Siete pronti? Leggete i titoli subito dopo il salto!

Ecco i romanzi consigliati da Simonetta Agnello Hornby:

La storia di Genji, di Murasaki Harunoby: “Il più antico romanzo del mondo, un capolavoro di narrativa poetica che ha plasmato il mio modo di initendere la vita e la natura”

Il Birraio di Preston, di Andrea Camilleri: “Chi ha il tempo di rileggere Camilleri tenendosi al corrente della sua produzione letteraria odierna- godra’ immensamente questo splendido racconto pre Montalbano, che a me lo ha rivelato come grandissimo scrittore”

Le parole perdute, di Amelia Lynd di Nicola Gardini: “Un condominio milanese negli anni settanta. Il figlio della portinaia avverte nella “diversa” signora Lynd lo strappo della libertà. Un romanzo arguto garbato divertente con una propria profondità”

Il mare non bagna Napoli, di Anna Maria Ortese: “L’ho riletto di recente. E’ una discesa all’inferno scritta con maestria e umanità che sprona a non ripetere gli errori del passato”

Se la vostra lista dei regali letterari da acquistare è ancora lunga e volete ottenere qualche consiglio in più, troverete on line i consigli letterari di due grandissimi scrittori italiani: Roberto Saviano e Stefano Benni, le penne italiane che, prima di Simonetta Agnello Hornby, hanno offerto i loro consigli di libri da acquistare.

Photo Credits | ragusanews

Fonte: lafeltrinelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>