Nasce Livestand, edicola digitale di Yahoo

di Valentina Cervelli Commenta

Crescono sempre di più le edicole digitali presenti sul mercato.  Si tratta, al pari di quelle tradizionali, di luoghi, ovviamente online, dove è possibile la vendita diretta di informazione. Non solo al dettaglio, ma anche in abbonamento.

Nasce Livestand, l’edicola digitale di Yahoo.

Un interlocutore che va ad affiancarsi alle già presenti strutture di Apple e Google. Nello specifico parliamo di un programma per dispositivi mobili che permette agli utenti di aggregare informazioni ed argomenti, da sistemare secondo le proprie preferenze ed organizzate in forma di magazine.

Non si tratta propriamente del consumatore che fa da sé l’informazione, quanto una versione riveduta e particolareggiata di un feed news reso disponibile dal grande network di informazione.  I primi a poter usufruire di questa particolare edicola saranno i possessori di tablet. Senza distinzioni, l’applicazione sarà accessibile sia a coloro dotati di iPad che da tablet con sistema operativo Android.

A breve sarà inoltre distribuita anche per tutti coloro che possiedono uno smartphone. In attesa di altri dispensatori di notizie, sarà Yahoo stessa ad inaugurare l’edicola rendendo disponibile il proprio pacchetto di news, che coprirà ovviamente qualsiasi settore: dalla cronaca,allo sport; dalla finanza al gossip. Ci vorranno circa sei mesi affinché la piattaforma possa risultare completamente operativa.

Yahoo, nel corso della presentazione ufficiale del prodotto ha tenuto a sottolineare come siano già in corso diversi confronti con altrettante realtà editoriali al fine di distribuire una informazione il più possibile completa. Come azienda, essa punta a coprire l’attuale deficit di offerta riguardante i magazine digitali sui tablet. Nella maggior parte dei casi, spiega Blake Irving, vicepresidente di Yahoo, ciò che offre il mercato in tal senso è rappresentato da “documenti pdf” poco interattivi e non eccessivamente curati.

Livestand è basato sul nuovo linguaggio di programmazione html5, perfettamente funzionante su diverse tipologie di dispositivo e punta, fin dalla sua progettazione, al raggiungimento di una reale personalizzazione dei contenuti, ma soprattutto ad una vera interazione tra gli stessi ed il lettore, dando modo agli stessi inserzionisti pubblicitari di offrire un ottima qualità informativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>