Concorso letterario Una piazza, un racconto

di isayblog4 Commenta

Spread the love

E’ stata proclamata la 14esima edizione del concorso letterario Una piazza, un racconto, un concorso indetto dalla Comunità Evangelica di Napoli e aperto a tutti i partecipanti che vogliano mettersi in gioco e proporre la propria opera.

Il concorso è aperto a dilettanti e professionisti, italiani e stranieri senza di provenienza o età. Tutti i partecipanti potranno misurarsi sul racconto breve, un’opera di massimo 18.000 caratteri (spazi inclusi), scritto in lingua italiana e inedito alla stampa cartacea o virtuale.

Il tema del concorso stabilito per l’edizione del 2012 è “Dea Fortuna”, un tema che punta ad analizzare il cambiamento di tutti, uomini e donne, davanti a una grande somma di denaro vinta con il gioco:

Una supervincita cambia la vita del protagonista o dei protagonisti del racconto? Esistenze rivoluzionarie tra vendette insperate, o sogni che si avverano, o progetti di rivalsa, o immancabili illusioni.

Partecipare al concorso letterario è gratuito e libero per tutti, sarà sufficiente inviare l’opera via posta e attendere che la giuria scelga il vincitore del concorso. Le opere dovranno essere inviate in cinque copie (tutte anonime e contrassegnate solo da uno pseudonimo che dovrà essere indicato di una busta a parte dove verranno inserite le generalità dell’autore). Il racconto con il quale si intende partecipare al concorso dovrà essere inviato entro e non oltre il 30 giugno 2012.

Tra tutti quelli pervenuti all’indirizzo indicato nel concorso, la giuria si riserva di scegliere da dodici a venti racconti destinati alla pubblicazione. I racconti selezionati verranno poi presi in considerazione per la premiazione finale durante la quale verranno consegnati i seguenti premi:

– 1° Premio di € 1.200
– 2° Premio di € 800
– 3° Premio di € 500

La proclamazione e premiazione dei vincitori si svolgerà il 21 novembre 2012 alle ore 20.30, mentre entro il mese di settembre la giuria si preoccuperà di contattare i vincitori e invitarli alla cerimonia di premiazione che si terrà nella città di Napoli. Per informazioni cliccate qui.

Photo Credits | devenlibrary

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>