Libri novità: Siamo fatti di stelle, di Margherita Hack

di Giada Aramu Commenta

 

Siamo fatti di stelle, Margherita HackEsce anche in eBook il libro Siamo fatti di stelle, una raccolta di pensieri e aneddoti dell’astrofisica toscana scomparsa lo scorso 29 giugno 2013, Margherita Hack. E’ lei stessa, in collaborazione con Marco Morelli, che narra gli episodi più divertenti, significativi e fondamentali della sua vita, un diario che viene compilato a ritroso nel tempo e che non si dimentica di affacciarsi sul presente e sul futuro.

Dalla religione all’amore per gli animali, dai temi della politica italiana alla sua preoccupazione per i giovani: Margherita Hack si racconta regalandoci, ancora una volta, una parte di sé, di una donna incredibilmente forte e determinata di esempio per molte altre.

Ecco un estratto dal libro Siamo fatti di stelle, di Margherita Hack, tratto dal sito web di Einaudi Editore:

Mi piaceva tanto giocare al Bobolino con gli altri figlioli. Per mattinate e pomeriggi interi! Tutte le vacanze si passavano là, anche perché allora i soldi non erano molti e andare al mare o in montagna era un lusso per pochi. Quindi spesso si restava in città e si andava ai giardini dove si giocava a palla, a nascondino, a’ acchiappino, a rincorrersi. Oppure ci divertivamo con le palline con cui si faceva il giro d’Italia e il giro di Francia… Ci passavo ore e ore a giocare con le palline ed ero fortunata ad avere la ghiaia in giardino, anche perché chi disponeva solo di un marciapiede o di un cortile col pavimento in pietra, disegnava la pista col gesso e al posto delle palline usava i tappi delle gazzose. Comunque ero fortunata perché potevo davvero giocare quanto mi pareva, i miei erano per lasciarmi libera, si fidavano e io potevo scavallare quanto volevo. Non mi gridavano continuamente “non correre! non sudare! non ti sporcare!” come invece succedeva alla maggioranza degli altri bambini. E poi, non avevo tanti pensieri, allora. Da bambini si sta bene, siamo liberi ed io non stavo certo a pensare a chissà cosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>