Concorso letterario Il sonetto

di Giada Aramu Commenta

 E’ stato lanciato il concorso letterario Il Sonetto, un concorso di poesia aperto a tutti coloro che amano la poesia e che, per lavoro o per diletto, scrivono componimenti poetici e soprattutto sonetti.

Il concorso Il Sonetto è rivolto a tutti coloro che scrivono componimenti in versi (in forma di sonetto) di temi diversi, tra cui storia e attualità.

Il concorso si articola in due sezioni:
Sezione A: Siena storia, cultura, arte e palio
Sezione B: Attualità

Tutti i partecipanti potranno presentare al massimo due sonetti per ogni sezione. Le poesie dovranno essere scritte esclusivamente nella forma del sonetto (composto da versi endecasillabi e strutturato in due quartine e due terzine con l’eventuale coda di tre versi). Tutti i sonetti dovranno essere poi inviati tramite posta ordinaria entro il 15 maggio 2013 (farà fede il timbro postale).

La partecipazione al concorso è ritenuta valida solo attraverso il versamento di 10 euro. Ogni poesia dovrà essere inviata in quattro copie e, se composta in dialetto, dovrà contenere la traduzione italiana redatta dall’autore e inserita nel plico destinato alla giuria impegnata nella selezione delle opere.

Dopo aver ricevuto tutti i componimenti, la giuria stabilirà i vincitori che si aggiudicheranno: il Libro della Contrada e Pergamena (premio per il 1° classificato, con assegno di 150 euro), pergamena (per il 2° classificato e assegno di 100 euro), attestato di merito solo per le opere segnalate dalla Commissione Esaminatrice. Tutti i vincitori dovranno recarsi alla serata di premiazione e ritiare il premio davanti ai presenti e alla giuria: questi saranno avvisati per tempo tramite forma digitale, cartacea o telefonica e il viaggio per raggiungere il luogo delle votazioni sarà a carico dei vincitori.

Per leggere il regolamento completo e ottenere l’indirizzo di posta ordinaria presso il quale sarà possibile inviare l’opera poetica valida per il concorso, visitate la pagina web http://www.nobilcontradadelbruco.com/.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>