Amore, zucchero e cannella: i gadget gratuiti

di isayblog4 Commenta

Spread the love

E’ in cima alle classifiche dei libri più venduti da quasi un mese e, visitando i siti web di vendita di libri on line, è difficile non ammettere il successo della scrittrice Amy Bratley, autrice del romanzo Amore, zucchero e cannella uscito lo scorso 5 gennaio.

Per confermare l’amore delle lettrici per questo meraviglioso romanzo, la casa editrice Newton Compton ha deciso di mettere a disposizione per tutti i visitatori del sito web una serie di gadget da stampare e conservare, materiali creati esclusivamente per l’opera di narrativa.

Visitando il sito web della casa editrice la pagina ufficiale del romanzo (qui il link) si potranno visualizzare e scaricare (in formato PDF) materiali ispirati al romanzo di Amy Bratley tra cui poster illustrati, segnalibri e sottobicchieri da stampare con una normale stampante e, se necessario, far plastificare dalla tipografia più vicina. Osservando curiosamente il materiali pubblicato on line è difficile non notare l’estro e la simpatia del poster da stampare: una tavola dai colori pastello e dal gusto chic che illustra, con frasi semplici e chiare gestualità, i problemi e le soluzioni per i numerosi problemi di coppia mischiando, come vuole il titolo, amore, zucchero e cannella.

L’iniziativa, nota a pochi nonostante sia on line da qualche giorno, è davvero interessante e permette a tutte le lettrici di poter portare sempre con sé un pezzo del romanzo che hanno tanto amato e che difficilmente riusciranno a dimenticare. Cosa ne pensate dell’idea di Newton Compton? Personalmente la trovo davvero deliziosa e, commercialmente parlando, molto strategica: i lettori più appassionati adorano collezionare segnalibri e spesso, dopo aver finito un libro emozionante e graditissimo, riesce difficile allontanarsi dai protagonisti che ci hanno raccontato la tanto gradita storia.

Accendete la stampante, caricate le cartucce colorate e tuffate un segnalibro tra le pagine del nuovo romanzo che avete posato sul comodino della camera da letto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>