The Land of Stories – An author’s odyssey, di Chris Colfer

di Valentina Cervelli Commenta

Non può mancare come ogni anno la recensione del nuovo libro di Chris Colfer facente parte della serie “The Land Of Stories“. Quest’anno il titolo “An author’s odyssey“rappresenta effettivamente quello che il romanzo propone ai suo lettori: una vera e propria odissea… dell’autore.

an author's odyssey chris colfer

In senso letterale e figurato. Per quanto posso amare i libri di Chris Colfer a tal punto di leggerli sempre in lingua originale, devo dare un avvertimento a chi si aspettava un cambiamento di rotta rispetto ai volumi precedenti: anche in questo caso le “conclusioni” sono poche. Non mi addentrerò in troppi dettagli dato che la maggior parte dei fan italiani dello scrittore preferiscono attendere quasi un anno per la versione in lingua italiana ma senza ombra di dubbio la ricerca di determinate risposte non andrà per il lettore come si aspettava potesse andare. Detto questo, è palese che alcuni eventi occorsi nella vita personale del giovane abbiano lasciato il segno. Chi conosce l’autore ed il suo modo di scrivere non faticherà assolutamente nel riconoscere  alcune storyline per quello che sono: dare modo allo stesso di eseguire una sorta di catarsi della vita reale.

Questo se possibile migliora lo stile del libro, aprendo a piccole sperimentazioni considerabili positive. “The Land of stories – An author’s odyssey” è in linea con gli altri volumi della saga de “La terra delle storie“: avvincente, non noioso ed adatto a lettori di qualsiasi età. Lo stile semplice ma efficace lo rende tra l’altro una lettura perfetta anche per chi non sente che il suo inglese sia perfetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>