Natale 2017, il libro dei nonni ed altre storie

di Valentina Cervelli Commenta

E’ un libro speciale, alla “Wreck this journal” pensato per unire le generazioni più anziane a quelle più giovani: in questo caso la storia da leggere viene creata dai diretti interessati. Una letteratura modello “fai da te” che può risultare decisamente più interessante di qualsiasi tipo di narrativa ed un perfetto regalo di natale “letterario”.

Un modo per divenire scrittori della propria vita e pensati in due versioni, uno per la nonna ed uno per il nonno (“Nonna parlami di te” e “Nonno parlami di te“, N.d.R.).  Spesso si perde tempo alla ricerca di regali scontati, inutili o peggio indesiderati, che seguono le mode del momento, ma con questi due volumi pensati appositamente per i nonni, essi potranno mettere “nero su bianco” la storia della propria vita.  Ma nel corso delle festività non vi sono solo i più anziani ai quali pensare.

A seconda delle età delle persone alle quali si vuole fare un regalo si può puntare su generi differenti, magari regalando libri di cucina a coloro che amano dedicarsi ai fornelli o donando intere serie a coloro che amano un particolare scrittore e desiderano collezionarne i testi. Natale e letteratura sono due soggetti che vanno braccetto per ciò che riguarda l’ambito regali e difficilmente si sbaglia regalando un libro che si sa essere desiderato dalla persona che lo riceverà.

Non bisogna avere paura in tal senso ma si può saggiare il terreno in modo adeguato al fine di scegliere l’autore giusto. Un paio di scrittori con i quali non si può proprio sbagliare? Andrea Camilleri e Chris Colfer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>