Edith Wharton e la moda: il servizio di Vogue

 
Giada Aramu
31 agosto 2012
Commenta

Edith Wharton Vogue Edith Wharton e la moda: il servizio di VogueMentre Jonathan Franzen le dedica un articolo sul The New Yorker citandone l’incredibile bruttezza fisica, Vogue mette in mostra l’incredibile gusto e i pregi letterari di una grande scrittrice ricordata quest’anno in occasione del suo 150esimo compleanno.

Edith Warthon nata New York il 24 gennaio 1862 e scomparsa a Saint-Brice-sous-Forêt l’11 agosto 1937, è stata ricordata dalla famosa rivista femminile con un servizio unico nel suo genere, pagine di scatti d’autore realizzati da Annie Leibovitz in cui modelle e modelli hanno interpretato il genio letterario della scrittrice tra le mura e la fauna della sua storica dimora, The Mount.

Con la scrittrice compaiono l’autore Henry James (interpretato da Jeffrey Eugenides) e lo scrittore Jonathan Safran Foer che figura invece nei panni dell’architetto Ogden Codman, Jr. In un’ambientazione surrealista dove il passato e il presente si fondono come un unico spazio temporale, la scrittrice protagonista viene raccontata dalla rivista di moda attraverso le sue opere e le sue amicizie letterarie. Di grande interesse soprattutto quella con Henry James che la spronò a seguire la propria passione e raggiungere così il successo nel mondo delle lettere; ispirata a lui, la Wharton scrisse una raccolta di racconti fantastici di fantasmi, Ghosts.

Tra le opere più note della scrittrice si cita L’età dell’innocenza, romanzo pubblicato nel 1920 e specchio della società dell’epoca e dei gusti e vezzi newyorkesi. La stessa opere entusiasmò la critica che, nel 1921, premiò il romanzo con il prestigioso Pulitzer.

Le fotografie del servizio dedicato alla scrittrice Edith Wharton sono state pubblicate sul numero di settembre della rivista (nella sua versione americana) e anche on line dove: cliccando su questo link troverete tutti gli scatti realizzati dai fotografi di Vogue, esperti che hanno avuto la fortuna di poter visitare la tenuta della scrittrice, la dimora The Mount, costruita a Lenox, nel Massachusetts.

Photo Credits | Vogue

Articoli Correlati
YARPP
Gli editori ed i libri a 9,90 euro. Una moda?

Gli editori ed i libri a 9,90 euro. Una moda?

Parliamo di libri cartacei e parliamo di prezzi. Il mercato delle vendite è in calo: colpa della crisi, tasse e mancanza di sconti. Quale è la reazioni delle case editrici?  […]

E’ uscito “Come un Pittore”, l’autobiografia dei Modà

E’ uscito “Come un Pittore”, l’autobiografia dei Modà

“Come un pittore” non è solo il titolo di un singolo di successo dei Modà, ma anche l’autobiografia scritta dal frontman ed autore della maggior parte dei testi Francesco “Kekko” […]

Continua il servizio di talent scout su Ilmiolibro.it

Continua il servizio di talent scout su Ilmiolibro.it

I lettori amano leggere e scrivere di ciò che li ha colpiti, adorano entrare nelle storie che hanno sfogliato e sognare ad occhi aperti: è per questo motivo che il […]

Gucci-The Making of: celebrare 90 anni di moda in un libro

Gucci-The Making of: celebrare 90 anni di moda in un libro

Sembra proprio che i libri celebrativi dei grandi della moda nascano come le margherite in primavera. Ed eccezione non viene fatta per Gucci dopo l’inaugurazione del museo dedicato bissa i […]

Grace Coddington: la biografia di un direttore (donna)

Grace Coddington: la biografia di un direttore (donna)

Quando osserviamo le sfilate e sfogliamo una grande rivista patinata come Vogue, è sempre interessante immaginare la vita privata di chi gestisce un impero, un magazine che con il tempo si […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento